fbpx
Prenotazioni +39 0835 334543 - Informazioni +39 333 13 51 320

Tour fra i castelli di Puglia e Basilicata

Via Galileo Galilei, 6, 76125 Trani, BT, Italia
da/per notte 535.00
  • Accessibiliy
  • Breakfast
  • Free Wifi
  • Parking
  • Plasma TV

Descrizione

Tour fra i castelli di Puglia e Basilicata

Con il Tour fra i castelli di Puglia e Basilicata scoprirete affascinanti luoghi senza tralasciare il fascino senza tempo della città dei Sassi, patrimonio UNESCO dal 1993 e Capitale Europea della Cultura 2019. Un affascinante riscoperta tra le due terre di Puglia e Basilicata per riscoprirne i borghi più insidiosi ed i castelli medievali appartenenti ad essi.

In Evidenza:

  • Tour guidato fra i castelli di Puglia e Basilicata che vi riporterà negli angoli più remoti di queste terre;
  • Città di CASTEL DEL MONTE;
  • Girare tra le strade delle città di Venosa (la città di Orazio), la città di Melfi  e Lagopesole con annesse visite dei loro rispettivi castelli medievali;
  • Visita guidata nei due rioni Sassi di Matera: un viaggio tra Barisano e Caveoso; 
  • Tour del Parco della Murgia e delle Chiese Rupestri;
  • Approfondimento della Città di Altamura e della città di Trani;

In Dettaglio:

Giorno 1 – Trani

Arrivo in Hotel e sistemazione. Pranzo pranzo libero e tour guidato della città

Inizio della visita con il porto, luogo-simbolo della città fondamentale per lo sviluppo economico e culturale della città; la felice posizione lo rendeva ideale per gli scambi commerciali che, soprattutto durante il regno di Federico II (nipote del famoso Federico Barbarossa), contribuirono ad arricchire la città, permettendone l’espansione. Da qui partivano anche i soldati cristiani che andavano a combattere le crociate in Terra Santa. Proseguimento della visita del Fortino, della Villa Comunale, della Cattedrale di Trani, del Campanile (ingresso a pagamento), il Castello Svevo costruito nel 1233 sotto Federico II di Svevia (da qui il nome della fortezza), che subì vari rimaneggiamenti nel corso dei secoli.

Rientro in hotel e pernotto

Giorno 2 – Castel del Monte

Colazione in hotel.

Visita della città di castel Del Monte la cui straordinaria fortezza è oggi adagiata su una dolce collina verde a 20 chilometri da Andria incastonata nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Costruito intorno al 1240, Castel del Monte divenne la sede permanente della corte di Federico II di Hohenstaufen, diventato a soli tre anni sovrano del Regno di Sicilia. Il monarca, soprannominato “Stupor Mundi” per l’eclettismo e la vastità della sua cultura, lasciò in eredità al suo Castello tutto il mistero che ne circondava la figura. Dal 1996 iscritto nella lista dei monumenti patrimonio dell’Umanità Unesco. La misteriosa pianta ottagonale del maniero, utilizzato forse come osservatorio astronomico o imponente maniero di caccia, si differenzia in modo significativo nella struttura da tutti gli altri castelli della Puglia.

Pranzo libero.

Arrivo a Melfi e sistemazione in hotel. Cena libera e pernotto

Giorno 3 – Melfi, venosa, Lagopesole

Colazione in Hotel e visita della città delle città con pranzo libero:

Melfi

La città di Melfi è contenitore di importati tesori culturali, quali la Cattedrale dedicata a Santa Maria Assunta e il Castello di Federico II, nonché Museo Archeologico Nazionale melfese.La Cattedrale, con la facciata bianca e severa, è divisa in due piani da un cornicione; L’interno è a tre navate divise da due file di colonne a base quadrata da cui prendono origine cinque archi. Le navate laterali presentano un soffitto con volte a vela mentre la centrale ha un controsoffitto in cassettoni di legno dorato realizzato nel XVIII secolo dal vescovo Spinelli che vi fece apporre al centro il proprio stemma gentilizio.Il Museo, ubicato all’interno del castello federiciano di Melfi, presenta l’importante documentazione archeologica rinvenuta nel comprensorio del Vulture-Melfese.

Venosa

La Città di Venosa racchiude un’area archeologica che conserva i resti monumentali della colonia latina di Venusia (fondata nel 291 a. C.) dal periodo repubblicano all’età medievale. Sono presenti grandi complessi pubblici, quale l’impianto termale realizzato nel I sec. d.C. e ristrutturato fino al III sec. d.C., i quartieri abitativi, tra cui una domus con mosaici, un isolato delimitato da due assi viari basolati. Importante per comprendere al meglio la storia del posto è il Museo Archeologico di Venosa, ospitato nei camminamenti seminterrati del castello aragonese.  Monete, elementi di decorazione architettonica, ceramiche permettono di definire e seguire la storia politica e culturale della città romana sino alle fasi più tarde.

Lagopesole

Una delle frazioni di Avigliano, in provincia di Potenza, che conta 652 abitanti. Lagopesole è nota per il suo passato svevo, legata alle figure di Federico II e di suo figlio Manfredi e per le vicende legate al capobrigante Carmine Crocco.Il centro fu conquistato dai saraceni, i quali, per diversi storici, iniziarono a costruire il castello che fu residenza di caccia di Federico II che lo fece ampliare. Anche il figlio Manfredi e la moglie Elena d’Epiro soggiornarono spesso qui, privilegiando il castello come sua dimora principale. Decaduta la dinastia sveva, ci fu l’insediamento da parte degli angioini, rendendo Lagopesole la loro residenza estiva.

cena libera, rientro in hotel e pernotto.

Giorno 4 – Matera

Colazione in Hotel.

Gran tour della Città dei Sassi (Join in – 3h):

  • Partenza da Piazza Vittorio veneto con un’introduzione sulla città Patrimonio dell’ UNESCO.
  • Incamminandosi verso il cuore storico, si incontrerà la bellissima chiesa di San Giovanni Battista, in stile romanico pugliese.
  • Il tour continua con la visita alla Casa Cava, un ambiente ipogeo anticamente utilizzato come cava di tufo, oggi adibito ad auditorium e centro congressi grazie ad un eccezionale lavoro di restauro.
  • Si arriverà così nel Rione Sasso Barisano, per accedere alla Chiesa rupestre di Sant’Antonio Abate
  • Il tour continua nel Sasso Caveoso per la visita presso una casa-grotta tipicamente arredata
  • Durante il tragitto si attraverserà Via Madonna delle Virtù, la suggestiva strada a picco sul canyon, attraversando Porta Pistola (in dialetto materano “Pert P’stèl” Breve sosta con la guida in Piazza San Pietro Caveoso
  • Passeggiata lungo via Bruno Buozzi
  • La successiva visita è presso Madonna delle Grazie, altro luogo di culto rupestre.
  • Si attraverserà la via principale della città moderna dove si affaccia la chiesa in stile barocco del Purgatorio
  • Si raggiungerà poi Piazza San Francesco d’ Assisi dove si visiterà la chiesa intitolata al Santo
  • Il tour prosegue fino in piazza del Sedile, sede del Parlamento durante la dominazione del Regno di Napoli.
  • Il tour si conclude con la visita alla magnifica Cattedrale in stile romanico pugliese che domina la parte più alta della città

Pranzo Libero

Tour del Parco Murgia e delle Chiese Rupestri (Join in):

L’escursione al Parco delle Chiese Rupestri è una esperienza bella e particolare che coinvolge adulti e bambini. Attraverso questo percorso potete immedesimarvi nella storia che caratterizza questo luogo, dalla preistoria all’età del bronzo, fino al medioevo. Su Murgia Timone, percorrendo i sentieri battuti sin dal neolitico, ove hanno preso forma i primi insediamenti umani della preistoria, si visiteranno i resti di una primitiva sepoltura e le antiche tracce del villaggio neolitico.

Durante il tour si visiterà:

Chiesa Santuario di Santa Maria della Palomba, con all’interno: -Neviera esterna; -Refettorio – Cantina –Cisterna -Cucina

Cena libera. Pernottamento in Hotel.

Giorno 5 – Altamura e Gravina in Puglia

Colazione in Hotel e visita delle città

Altamura

Famosa per la produzione del pane DOP, Altamura vanta anche la presenza di un’interessante cattedrale medievale edificata da Federico II di Svevia e di una successione di palazzi nobiliari lungo le strade del centro storico. Mentre per Gravina ha senso parlare di habitat rupestre, questo per la presenza di numerose chiese rupestri circondate da un paesaggio decisamente pittoresco.

Itinerario Altamura:

  • Incontro presso il centro storico di Altamura (Via Matera, di fronte all’Hotel Svevia)
  • Giro turistico tra i claustri et strictulis, elementi tipici dell’urbanistica del centro storico.
  • Visita della maestosa cattedrale federiciana, nata nel 1232 per volontà dello stesso imperatore.
  •  Ingresso in uno dei forni a legna per conoscere i segreti del pane di Altamura

Itinerario Gravina

  • Incontro presso il centro storico di Gravina in Puglia (Via Alcide De Gasperi). Visita della Cattedrale dell’Assunta, voluta dal normanno Alfredo D’Altavilla.
  • Visita del Museo della “Cola-Cola” (ingresso libero).
  • Il tour prosegue attraverso Piazza Benedetto XIII e Piazza Notar Domenico, da dove si potranno visitare la Chiesa del Purgatorio, la Biblioteca Finia e le Quattro Fontane.
  • Passeggiata attraverso i due quartieri medievali della città. Visita della Calata di San Michele (nel Rione Fondo Vico) e della chiesa rupestre di San Michele delle Grotte (biglietto da pagare in loco, pari € 3,00 a persona)
  • Percorso attraverso le stradine del centro storico fino al Ponte Viadotto Acquedotto Madonna della Stella, dove poter ammirare le grotte.

Fine dei servizi

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Soggiorno per tre persone 4 notti
  • Colazione inclusa
  • 1 camera matrimoniale e 1 camera singola
  • Visite guidate private per Trani, Castel del Monte, Melfi, Venosa e Lagopesole
  • Visita di gruppo per i Sassi di Matera e il Parco Murgia

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Tassa di soggiorno da pagare in loco
  • Servizio transfer
  • Pasti e bevande
  • Mance ed extra

INFORMAZIONI UTILI

Politiche di cancellazione

Recesso: le richieste di cancellazione vanno obbligatoriamente e tempestivamente comunicate via mail all’indirizzo info@martulliviaggi.com

  • Coupon utilizzabile fino al 10/10/2020
  • Disponibilità coupon limitata
  • Il coupon non è acquistabile in loco
  • il coupon è cedibile a terzi e spendibile dal Lunedì alla Domenica
  • Ponti e festività inclusi previa disponibilità
  • è possibile effettuare la prenotazione solo dopo l’acquisto ed il ricevimento del coupon
  • Si consiglia di prenotare con largo anticipo onde evitare disservizi
  • La prenotazione può essere modificata entro 48 ore dalla data fissata, diversamente il coupon verrà riscattato Prenotazione obbligatoria via mail info@martulliviaggi.com
  • Check in 15:00 Check out 10:00
questa offerta soddisfa i requisiti di sicurezza previsti per COVID-19

Tipi Di Camere


Recensioni

Lascia un commento
0.0Recensione Di Valutazione (In base a 0 giudizi)
  • Posizione
  • Prezzo
  • Qualità
  • Comodità

You cannot copy content of this page